La professione dell’Ingegnere tra flessibilità e multidisciplinarietà

La professione dell’Ingegnere tra flessibilità e multidisciplinarietà

A quattro anni dai primi laureati in Ingegneria Meccanica dell’Università della Tuscia si discuterà della flessibilità della figura dell’Ingegnere. Gli ex-studenti racconterano le loro esperienze professionali multidisciplinari, dal quale si evince che il loro percorso di studi prepara laureati che possono lavorare in ambiti molto diversi: ricerca e sviluppo, progettazione, gestione dei sistemi di produzione, sicurezza, prevenzione ambientale, controllo qualità, web-marketing.

Leave a Reply