Hands-on Meeting “Have Your Say!”

14 giugno 2024 ore 15.00

Dipartimento DISTU, Aula Magna – via San Carlo, 32

Il Centro di eccellenza Jean Monnet sull’Integrazione dei migranti in Europa (IntoME) e il PRIN CoSME(Community Sponsorship for Migrants in Europe) sono lieti di invitarvi all’Hands-on Meeting “Building Resilient Communities through Responsibility-sharing”.

L’incontro, che si svolgerà venerdì 14 giugno 2024 a partire dalle ore 15 presso l’Aula Magna del DISTU (Complesso San Carlo) mira a sviluppare il potenziale dell’Università della Tuscia come comunità promotrice di processi di co-creazione e trasferimento di conoscenze e competenze, anche non formali, affrontando il tema della condivisione delle responsabilità tra Università e territorio per la costruzione di società resilienti e integrate.

Ai saluti istituzionali del Magnifico Rettore, del Direttore del DISTU e del Presidente del Corso unificato di Giurisprudenza e Studi europei, seguirà una prima sessione che accoglierà gli sviluppi del “Tavolo istituzionale per l’integrazione” promosso da IntoME e CoSME in partenariato con la Prefettura, il Tribunale, la Camera civile e l’Ordine degli avvocati di Viterbo.

La seconda sessione consentirà un ulteriore approfondimento del ruolo dell’Università nella costruzione di comunità resilienti, esplorando il concetto di comunità nel suo spettro polisemico al fine di valorizzarne gli apporti concettuali e pratici in termini di costruzione di identità relazionali e resilienti, sia nelle aule universitarie (universitas discentium) sia al di fuori, nella società civile e nelle istituzioni (universitas civium).

La terza sessione – “Unlocking the Potential: Peer-to-peer Initiatives by and for the International Student Community” – vedrà come protagonisti gli studenti internazionali UNITUS, che presenteranno i loro progetti innovativi e le iniziative dal basso sviluppate nell’ultimo anno. Tra i progetti presentati: la rete di solidarietà “The Bridge Trust” e la “Tandem Initiative”. Tra le iniziative promosse: l’evento per i bambini rifugiati del 23 aprile 2024, in occasione del World Book Day, e il “Model EU UNITUS”. 

A partire dalle 19, ci sposteremo nel cortile interno del San Carlo per un aperitivo di solidarietà con dj set, che costituirà un’occasione per “fare comunità” e raccogliere donazioni per il progetto #UNITUS4Refugees.
 
L’aperitivo solidale, al quale tutte le associazioni studentesche hanno già dato adesione, è realizzato con il supporto del centro IntoME, del PRIN CoSME e dell’Ateneo.
 
L’evento è accreditato presso l’Ordine degli Avvocati di Viterbo e ha ottenuto il patrocinio del progetto “Porta Futuro”.  
 
Per partecipare, si prega di compilare il google form: https://forms.gle/RdqFKySdU83p6pJC8.

Per info: https://www.cosmeproject.eu/events-post/cosme-intome-hands-on-meeting-building-resilient-communities-through-responsibility-sharing/.

 
 

Lascia un commento